Cedimento al Belvedere della Fortellezza di Tortoreto Alto

A provocare il caos in uno dei punti più suggestivi e frequentati di Tortoreto Alto, è stata la segnalazione dell’abbassamento di una porzione di recinzione del parco del Belvedere della Fortellezza, dovuto al cedimento di un cordolo che ora fa paura.
A seguito dei controlli dei Vigili del Fuoco, infatti, il sindaco di Tortoreto Domenico Piccioni nei giorni scorsi ha ordinato lo sgombero di quattro appartamenti del condominio sottostante al belvedere. Mentre la Polizia locale ha delimitato e interdetto una porzione del giardino recentemente intitolato a Gaetano Ruggieri, dove sono presenti alcuni dei giochi per bambini, ma anche l’accesso alla terrazza panoramica.
Il tutto, in attesa di controlli tecnici più approfonditi, per valutare l’entità del rischio di cedimento del terreno sui muri sottostanti.

La porzione di parco interdetta per l’abbassamento della recinzione

Si legge nell’ordinanza del sindaco, in cui viene citato il rapporto dei Vigili del Fuoco:

<<il cordolo di calcestruzzo che costituisce la base della recinzione della sovrastante piazza Belvedere presenta uno stato generale di degrado e alcune lesioni sub verticali>> e poi: <<il distacco di parte del cordolo in calcestruzzo potrebbe causare danni a persone e cose che si trovano a valle dell’area interessata dall’inconveniente>>. Quindi ancora: <<si evidenzia la necessità e l’urgenza di procedere ad una verifica approfondita del dissesto, da parte di un tecnico qualificato nonché al monitoraggio continuo dello stato fessurativo, in attesa della esecuzione dei necessari lavori di consolidamento e riparazione>>, per la <<salvaguardia dell’incolumità delle persone e per la preservazione dei beni>>.

L’accesso vietato alla terrazza panoramica
Precedente Alba Adriatica, piazza IV Novembre senza statua Successivo Se Alba e Tortoreto tornassero insieme...